Dal vetro al japandi: 3 +1 tendenze di interior design a cui ispirarsi per l’home staging del 2022

da | Dic 9, 2021 | HOME STAGING E MARKETING IMMOBILIARE LODI | 0 commenti

Quali saranno le tendenze di home staging 2022?

Per rispondere possiamo ispirarci alle tendenze di interior design che sono già state annunciate come le più interessanti per il nuovo anno.

Si tratta di trend legati ai materiali, ai colori e anche ai complementi d’arredo, che sono fonte di stile ed elementi molto utili per allestire home staging di successo.

Se ancora non sai cos’è l’home staging ti invito a dare un’occhiata a questa pagina, dove ti spiego il servizio professionale che, attraverso allestimenti mirati, rende più bella e attraente la casa in vendita.

Scopo dell’home staging è creare un book di immagini piacevoli, che trasmettono l’estetica ma anche le emozioni che appartengono alla casa.

In questo modo la comunicazione acquista qualità, i potenziali clienti possono capire il mood della casa e chi vende ha più probabilità di concludere la trattativa.

Da molti anni lavoro con l’home staging professionale, grazie a corsi, continui aggiornamenti e tanta esperienza maturata sul campo.

I risultati arrivano, perchè in un universo (soprattutto web) dove le case vengono presentate molto spesso in modo superficiale (e talvolta orribile), delle immagini carismatiche attraggono l’attenzione di chi sta cercando casa e aumentano la probabilità di concludere la compravendita immobiliare.

Ma veniamo alle tendenze di home staging 2022 e alle ispirazioni di interior design da cui attingere.

tendenze interior design 2022

Tendenze home staging 2022: iniziamo dai materiali

Gli esperti di interior design sono concordi nell’affermare che il 2022 sarà un anno dedicato al relax e alla sostenibilità ambientale.

Entrambi i trend non sono certamente nuovi, ma verranno riconfermati nel 2022 grazie a un’attenzione ancor più intensa verso materiali naturali come il legno e le pietre.

Questo è dunque il primo trend di interior design a cui anche le tendenze home staging 2022 si ispirano: attingere a piene mani dai materiali naturali quando presenti in casa e valorizzarli il più possibile con foto che sappiano esprimere le emozioni materiche che comunicano (calore per il legno, forza per la pietra…).

Un bell’esempio è questa splendida villa del ‘700 dove il legno è protagonista. Si tratta di un immobile completamente ristrutturato, ma che ha saputo mantenere la sua storia antica e affascinante, con i suoi arredi massicci e l’abbondanza di legno in tutta la casa.

E un altro è questa dimora favolosa dove i materiali naturali sono ricchi e abbondanti, una meraviglia per gli occhi e per il cuore.

La seconda tendenza di home staging è il vetro, anch’esso un materiale riciclabile, sostenibile e naturale, che può essere sfruttato sia nei mobili che nei complementi più particolari, come i lampadari o l’oggettistica.

Il vetro porta luce, gioia e permette di creare interessanti effetti luminosi, quindi via libera all’inserimento di questo materiale nell’home staging del 2022!

tendenze home staging 2022

Trend home staging 2022: colori naturali ma con un tocco di decisione

Pantone ha rivelato quale sarà il colore dell’anno, il Very Peri, mentre Sikkens ha già dichiarato che la nuance del 2022 è un adorabile azzurro polveroso (lo stesso del mio sito e della mia comunicazione social!).

I colori lievi e naturali saranno anche per il 2022 dei traini di stile, ma gli esperti hanno dichiarato che queste tinte potranno abbinarsi a tocchi più decisi.

Le basi saranno quindi naturali, fatte di azzurri lievi, verdi e palette neutre, ma si potrà dare ampio spazio a tocchi più scuri come il petrolio o il verde oliva.

Stile minimal ed evocazioni rustiche

Per quanto riguarda l’ultimo trend di interior design del 2022 a cui attingere per le installazioni di home staging, si tratta del mix tra elementi minimal ed evocazioni rustiche.

Pietra e legno sono materiali affascinanti, che possono essere messi in risalto con foto professionali nel caso ci siano dettagli quali lavandini in pietra, elementi esterni in graniti, anche scale imponenti come quella che puoi ammirare qui.

Lo stile minimal, invece, viene scelto per spezzare le geometrie e portare leggerezza, ispirandosi molto allo stile nordico e Hygge.

stile japandi
Queste le tre tendenze home staging 2022 più interessanti, a cui ne aggiungo una quarta che credo farà parlare di sè nel prossimo anno.

Si tratta dello stile Japandi, ovvero il richiamo al Giappone e alla sua purezza di forme e simboli.

Se vuoi vendere casa a Lodi e provincia contattami qui. Ti racconterò il mio servizio di home staging e, insieme, potremo valorizzare il tuo immobile come merita.

Dal vetro al japandi: 3 +1 tendenze di interior design a cui ispirarsi per l’home staging del 2022
blank
Share via
Copy link
Powered by Social Snap